Mercato 2013/14, la Juve chiude in attivo di 5 mln

Mercato 2013/14, la Juve chiude in attivo di 5 mln

Chiusura in negativo per la serie A. Per il mercato 2013/14 il saldo della massima serie è pari a -5.875.000 € a fronte di 458.750.000 € (in uscita) e 452.875.000 € (in entrata). In totale, come rileva il Report n. 3/2014 elaborato dall’Osservatorio Calcio Italiano sulla base del database online…

Chiusura in negativo per la serie A. Per il mercato 2013/14 il saldo della massima serie è pari a -5.875.000 € a fronte di 458.750.000 € (in uscita) e 452.875.000 € (in entrata). In totale, come rileva il Report n. 3/2014 elaborato dall’Osservatorio Calcio Italiano sulla base del database online Transfermarkt disponibile sul portale www.transfermarkt.it, sono stati 1016 gli acquisti (il 10.3% dei quali in prestito) e 1001 le cessioni (il 55% dei quali in prestito).

Miglior saldo societario per la Roma. La società giallorossa chiude con un attivo pari a 41.110.000 € (46 acquisti per 73.390.000 € in uscita e 47 cessioni per 114.500.000 € in entrata) per il mercato 2013/14. In attivo anche Udinese +14.050.000 €, Parma +9.460.000 € e Torino 9.100.000 €. Chiusura in attivo per Lazio (6.950.000 €), Sampdoria (6.450.000 €), Juventus (5.685.000 €), Cagliari (5.500.000 €), Bologna (2.950.000 €), Chievo Verona (2.700.000 €), Fiorentina (1.850.000 €) e Catania (1.050.000 €).

Peggior saldo per l’Inter. I nerazzurri chiudono con un passivo pari a -38.450.000 € (39 acquisti per 47.550.000 € in uscita ed altrettante cessioni per un totale in entrata pari a 9.100.000 €).

Seguono Napoli (-29.500.000 €), Sassuolo (-23.200.000 €) e Milan (-11.000.000 €). Saldo in negativo anche per Genoa (-3.610.000 €), Livorno (-3.020.000 €), Hellas Verona (-2.300.000 €) e Atalanta (-1.650.000 €).
Il Napoli è la società ad aver investito maggiormente nel mercato 2013/14. I partenopei hanno speso 100.700.000 € (a fronte di 40 acquisti). Seguono Roma (73.390.000 €), Inter (47.550.000 €), Fiorentina (38.300.000 €) e Juventus (32.160.000 €).
I partenopei conquistano anche la vetta per miglior plusvalenza 2013/14 con la vendita dell’attaccante Cavani al PSG (+52.500.000 €, terza miglior plusvalenza in assoluto della storia). Seguono la Roma con la cessione del difensore Marquinhos al PSG (+25.700.000 €) e la Fiorentina con la cessione dell’attaccante Jovetic al Manchester City (+18.000.000 €)

Al termine della mercato invernale è la Lazio a chiudere con il miglior attivo (+17.200.000 €, a fronte di 6 cessioni effettuate). Segno positivo anche per Hellas Verona (5.000.000 €), Cagliari (3.500.000 €), Roma (2.500.000 €), Torino (2.000.000 €) e Livorno (800.000 €). A febbraio peggior saldo per l’Inter (-16.150.000 €). Seguono Napoli (-13.500.000 €) e Sassuolo (-7.200.000 €).

(fonte: osservatoriocalcioitaliano.it)

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy