SERIE A – Le probabili formazioni di Sassuolo-Juventus. Fuori anche Barzagli

SERIE A – Le probabili formazioni di Sassuolo-Juventus. Fuori anche Barzagli

Per la prima volta nella sua storia la Juventus va a far visita al Sassuolo. L’unico precedente è il 4-0 che i bianconeri hanno rifilato all’andata alla squadra di Eusebio Di Francesco grazie a una tripletta di Carlos Tevez. Ci si aspetta una gara estremamente aperta perché nonostante i 62…

Per la prima volta nella sua storia la Juventus va a far visita al Sassuolo. L’unico precedente è il 4-0 che i bianconeri hanno rifilato all’andata alla squadra di Eusebio Di Francesco grazie a una tripletta di Carlos Tevez. Ci si aspetta una gara estremamente aperta perché nonostante i 62 punti di differenza la stanchezza dei bianconeri per la trasferta di Lisbona e la disperata fame degli emiliani, in piena lotta per non retrocedere può far scendere considerevolmente il gap.

COME ARRIVA IL SASSUOLO: Poteva andare senz’altro meglio a Di Francesco che fra infortunati e squalificati deve fre a meno di 9 elementi. In primis Berardi. Il giocatore è di proprietà della Juventus ed è stato appiedato dal Giudice Sportivo: un imbarazzo in meno in tutti i sensi. Out anche Marrone, a metà sempre con la Juve. La sua assenza, aggiunta alle squalifiche di Missiroli e Biondini e all’infortunio di Brighi crea un bel problema in mezzo al campo, dove pur di mantenere il 4-3-3 il tecnico potrebbe adattare sulla mediana Reto Ziegler, che completerebbe un reparto composto da Chibsah e Magnanelli. Ai certi Floro Flores-Zaza in avanti c’è il ballottaggio Sansone-Masucci. L’unico reparto dove c’è una discreta scelta è la difesa, con Pegolo tra i pali, Cannavaro-Antei centrali con Gazzola e Longhi sulle corsie laterali.

 

COME ARRIVA LA JUVENTUS: Arturo Vidal out. Le condizioni del ginocchio ora preoccupano anche la nazionale cilena: possibile stagione finita per il centrocampista e col Mondiale alle porte la paura è che sia necessaria un’operazione e che non ci sia tempo sufficiente per presentarlo alla rassegna iridata. Niente da fare anche per Barzagli: come reso noto dal club il difensore è rimasto a riposo per una borsite retrocalcaneare destra. Spazio ancora una volta a Caceres. Abbastanza prevedibile il turnover: Isla per Lichtsteiner da una parte, Peluso per Asamoah dall’altra. Coppia d’attacco che dovrebbe essere formata da Llorente e Giovinco, con Tevez tenuto a riposo per la semifinale di ritorno di Europa League.ballottaggi.

TMW

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy