SERIE A – Juventus – Inter, numeri e curiosità

SERIE A – Juventus – Inter, numeri e curiosità

Il posticipo della 17/a giornata pone di fronte Juventus-Inter nel cosiddetto Derby d’Italia, una sfida storica del calcio nostrano. La Juventus è reduce dalla bella vittoria esterna a Cagliari, successo ottenuto prima della sosta, mentre l’Inter ha pareggiato per 2-2 in casa contro la Lazio disputando un bruttissimo secondo tempo,…

Il posticipo della 17/a giornata pone di fronte Juventus-Inter nel cosiddetto Derby d’Italia, una sfida storica del calcio nostrano. La Juventus è reduce dalla bella vittoria esterna a Cagliari, successo ottenuto prima della sosta, mentre l’Inter ha pareggiato per 2-2 in casa contro la Lazio disputando un bruttissimo secondo tempo, colmato solo il parte da una ripresa accettabile. 

I PRECEDENTI – Negli 81 precedenti tra Juventus e Inter a Torino, i padroni di casa hanno vinto ben 56 volte, mentre i nerazzurri hanno strappato i tre punti per 11 volte; nelle restanti 14 occasioni, infine, le due squadre si sono divise equamente la posta in palio. La penultima volta che le due squadre si sono sfidate allo Juventus Stadium, nel novembre 2012, la sfida terminò 1-3 per l’Inter, che riuscì a ricucire la distanza dai bianconeri sino a -1, il punto più alto della gestione Stramaccioni: al gol iniziale di Vidal, infatti, rispose prima Milito con una doppietta e poi Palacio, autore di una rete nel finale di partita. L’anno prima, invece, fu la Juventus a esultare, specie in occasione del secondo gol, quello realizzato da capitan Del Piero, all’ultima stagione con la squadra di Torino: prima della vittoria nerazzurra sopra descritta, l’Inter non vinceva in Piemonte dalla stagione 2004/05, quando un gol di Cruz nel primo tempo permise alla squadra di Mancini di aggiudicarsi tre punti. Per quanto riguarda l’ultimo precedente, invece, la Juventus trionfò con il punteggio di 3-1 grazie alle reti di Lichtsteiner, Vidal e Chiellini, mentre la rete di Rolando fu utile soltanto per fini statistici.

LE STATISTICHE – Netto il distacco delle due squadre anche sotto il punto di vista dei gol realizzati: negli 81 precedenti tra le due squadre, infatti, la Juventus ha segnato la bellezza di 146 reti, mentre l’Inter è ferma a quota 63, cioè meno della metà. Entrambe le squadre hanno mostrato una forte propensione a segnare maggiormente nei secondi tempi (rispettivamente 83 e 35 reti) rispetto ai primi 45 minuti (63 e 28 gol), un dato che renderà sicuramente felici gli scommettitori. Il miglior marcatore della Juventus, sino a questo momento della stagione, è Carlos Tevez con 10 centri in campionato; per quanto riguarda i nerazzurri, invece, l’attaccante più prolifico è stato Mauro Icardi, con 8 reti. La Juventus è nettamente favorita: è la squadra più forte, potrà contare sull’apporto del proprio pubblico mentre l’Inter, nonostante la cura Mancini, almeno dal punto di vista dei risultati non ha cambiato marcia rispetto all’epoca Mazzarri. Consigliamo quindi l’1 fisso, l’over 2,5 e la rete di Arturo Vidal. (mondopallone.it)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy