Se parte Pogba ecco 4 Top-Player

Se parte Pogba ecco 4 Top-Player

TORINO – Se il mercato di gennaio della Juventus (scambio Lamela-Vucinic permettendo) con buone probabilità resterà abbastanza tranquillo, la sessione in cui ci si dovrà aspettare scelte importanti da parte della società è quella estiva. Naturalmente tutto (o quasi) gira attorno al nome di Paul Pogba. CESSIONE O NO? Il…

TORINO – Se il mercato di gennaio della Juventus (scambio Lamela-Vucinic permettendo) con buone probabilità resterà abbastanza tranquillo, la sessione in cui ci si dovrà aspettare scelte importanti da parte della società è quella estiva. Naturalmente tutto (o quasi) gira attorno al nome di Paul Pogba.

CESSIONE O NO?

Il talento francese sta facendo gola a mezza Europa e il Psg, tra tutte, sembra la società più malintenzionata. Filtrano voci, ma che trovano anche conferma nelle dichiarazioni alla stampa di El-Khelaifi (pres. Psg), di una pesante offerta da proporre alla Juve in estate. Non bisogna tralasciare le parole dell’agente di Pogba, Raiola di qualche mese fa per cui “Pogba vale come come un Monet (40 mln circa, ndr) ma se Bale è stato venduto a 100 milioni allora li può benissimo valere anche lui”. La sensazione in generale quindi è che la Juve con una proposta sopra i 40-50 milioni possa aprire per lo meno al dialogo. Quelle cifre non a caso sarebbero quelle necessarie ai bianconeri per poi eventualmente andarle a reinvestire su un altro top player da affiancare a Tevez. La Gazzetta dello Sport mette quindi in mano a Marotta quattro possibili assi.

 

SUAREZ, BENZEMA, DIEGO COSTA, MANDZUKIC

In questo momento il top sarebbe il mostruoso Suarez del Liverpool di questa stagione. La Juve è due anni che lo corteggia, senza esiti, ed ormai la sua valutazione è lievitata. Con i quattrini in tasca la Juve ci farebbe un tentativo anche se il Real Madrid, in un’ipotetica corsa all’uruguaiano, partirebbe nettamente favorito. Però, proprio nel caso di trasferimento di Suarez a Madrid, si spalancherebbe allora la pista Benzema. Il francese rimane un giocatore di primissimo livello e, per non tornar a far panchina nei blancos, potrebbe seguire Higuain in Serie A. Un altro nome fatto poi dalla Gazzetta è quello di Diego Costa, fantastico attaccante dell’Atletico Madrid. Anche la sua valutazione al momento è quasi proibitiva per la Juve, soprattutto perché è oggetto del desiderio, pure lui, di molti grandi club. Se il Chelsea di Mou puntasse di lui (e in quel caso potrebbe magari tornare buono il nome di Torres) la Juve partirebbe in seconda fila, praticamente come per Suarez.

Un colpo invece simile a Benzema potrebbe essere però Mandzukic. E’ ufficiale che Lewandoski l’anno prossimo sarà del Bayern e l’attaccante croato, che ha deciso con un gol la scorsa finale di Champions League, non si merita certo di finire in panchina nei bavaresi. La Juve potrebbe piombarci lavorando d’anticipo e Mandzukic potrebbe quindi seguire Gomez (proprio come Benzema con Higuain) in Italia. I discorsi logicamente sono prematuri e dipenderà molto dal cash che il Psg metterà sotto il naso ad Agnelli, ma sono tutti nomi che nei prossimi mesi potrebbero diventare caldi. Soprattutto quelli di Benzema e Mandzukic, i possibili esuberi di lusso delle spendaccione d’Europa.

(fonte spaziojuve.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy