Scuffet tra Roma e Juve: ma il suo idolo è Handanovic

Scuffet tra Roma e Juve: ma il suo idolo è Handanovic

La Juventus ha già individuato il nuovo Buffon: è Simone Scuffet, 17enne portiere dell’Udinese che assieme a Mattia Perin è uno dei portieri più talentuosi della Serie A. E se l’attuale numero uno del Genoa è nel mirino del Milan per il dopo Abbiati, l’estremo difensore friulano è finito sotto…

La Juventus ha già individuato il nuovo Buffon: è Simone Scuffet, 17enne portiere dell’Udinese che assieme a Mattia Perin è uno dei portieri più talentuosi della Serie A. E se l’attuale numero uno del Genoa è nel mirino del Milan per il dopo Abbiati, l’estremo difensore friulano è finito sotto i riflettori dei bianconeri. Piace anche alla Roma, sicché il duello coi giallorossi continuerà anche sul tavolo delle trattative. Ma ci vorranno tanti soldi per convincere il club di Pozzo a privarsi del calciatore: aveva un valore di mercato di 2.5 milioni di euro… aveva, perché adesso quella cifra è schizzata alle stelle e chi vuole prendere Scuffet deve rassegnarsi a mettere sul piatto circa 20 milioni. Siano cash oppure ammortizzati con qualche contropartita tecnica.
Idolo Buffon? No, meglio Handanovic

 

Le parate su Hernanes e D’Ambrosio hanno salvato l’Udinese a San Siro, Scuffet resta umile. La sua prestazione contro l’Inter è stata mostruosa, lui s’è limitato a definirla buona nell’immediato dopo gara. “I complimenti di Handanovic, che è il mio idolo, mi hanno fatto molto piacere perché è a lui che m’ispiro fin da quando ho cominciato a giocare. Per me è sempre stato un punto di riferimento”.

fonte: calcio.fanpage

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy