Scudetto – Tavecchio: “Non si ottengono certi risultati senza programmazione”

Scudetto – Tavecchio: “Non si ottengono certi risultati senza programmazione”

All’ ingresso in Federcalcio, dove è in programma il Consiglio federale, Tavecchio si è complimentato con la Juve per la conquista del quinto scudetto consecutivo

TORINO – «Il lavoro della Juventus parte da lontano. Non si possono vincere cinque scudetti senza programmazione, competenza e impegno». Parole e musica del presidente della Figc, Carlo Tavecchio, che si complimenta con la Juventus per la conquista del quinto scudetto consecutivo. All’ ingresso in Federcalcio, dove è in programma il Consiglio federale, Tavecchio ha voluto sottolineare soprattutto un aspetto della Juve: «il senso del dovere dei calciatori e della dirigenza della Juventus e di tutto un sistema che ci dà prestigio in Italia e anche all’estero. Faccio le congratulazioni al presidente Agnelli e alla sua società perché – continua Tavecchio – questi risultati si ottengono solo con l’abnegazione e con una grande capacità». Nel frattempo la Juve prepara due strategie di mercato in base al futuro di Pogba: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy