SCONFITTA -Allegri a Sky: “Ripartire dalla reazione, Roma più avvelenata”

SCONFITTA -Allegri a Sky: “Ripartire dalla reazione, Roma più avvelenata”

sconfitta allegri juventus

POSTPARTITA – Mai successo nella storia: la Juventus a zero punti dopo 2 giornate, seconda sconfitta consecutiva, la Roma per gran parte dell’incontro che mette sotto la Vecchia Signora. Al termine dell’incontro ai microfoni di Sky Sport Massimiliano Allegri analizza la sconfitta bianconera e mastica amaro: “Abbiamo avuto una buona reazione anche dopo l’1-0, nel primo tempo atteggiamento rinunciatario, non ci siamo messi a disposizione per giocare. Quando stavo per cambiare nel secondo tempo per mettere giocatori più offensivi abbiamo preso gol. Abbiamo avuto una reazione buona, e dobbiamo ripartire da quella, ora abbiamo la sosta, poi prepareremo una partita importante. Ora dobbiamo essere lucidi, anche se è vero che è brutto perdere due partite di fila. Pogba? Fisicamente sta bene, è un giocatore straordinario, sta attraversando un momento di cambiamento, uno con la testa di 22 anni non ha la testa di uno di 30, un bambino di 4 anni non sa scrivere finché non va a scuola. Deve avere meno responsabilità addosso e lui deve fare quello che sa fare, e pensare a giocare”. Sul calciomercato continua: “Negli ultimi 15′ di oggi ho avuto le idee più chiare. La Juve deve rimanere arrabbiata, ma non abbiamo perso tutte le nostre qualità. Non mi è piaciuto per niente che non abbiamo vinto un contrasto, la Roma è stata più avvelenata. La squadra al di là dei singoli deve avere la sua struttura, dopo la sosta ritorneremo a fare cose importanti. Quando cambi tanto e hai tante assenze è normale pagare, oggi non sono stato tanto fortunato, volevo cambiare dopo la punizione e abbiamo preso gol. Punizione? Intanto siamo diventati più pericolosi sui calci d’angolo, vanno migliorate le cose negative, non è tutto da buttare, 20 giorni fa abbiamo vinto la Supercoppa, la Juve ha rinnovato molto e ha perso molti giocatori che hanno fatto la Storia della Juventus. Mercato? Finalmente domani alle 11 finisce il mercato, così ho il mio gruppo di giocatori, e lavoro con loro. Bisogna concentrarsi su chi ho a disposizione, senza piangersi addosso, nelle difficoltà bisogna venirne fuori con difficoltà e forza“.

_____________________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. Sotto ogni articolo, a partire da metà mattinata, troverai i video di Juvenews.eu. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Accendi la tua passione bianconera
._____________________________________________________________________________

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy