Scintille in tribuna tra Nedved ed alcuni tifosi

Scintille in tribuna tra Nedved ed alcuni tifosi

gonismo in campo e animi accesi in tribuna durante la sfida tra Genoa eJuventus: partita nella partita per Pavel Nedved, membro del CdA bianconero, che è stato beccato da alcuni tifosi rossoblù in tribuna. Subito dopo il primo gol annullato a Pablo Daniel Osvaldo, l’ex centrocampista della Juventus ha abbandonato…

gonismo in campo e animi accesi in tribuna durante la sfida tra Genoa eJuventus: partita nella partita per Pavel Nedved, membro del CdA bianconero, che è stato beccato da alcuni tifosi rossoblù in tribuna. Subito dopo il primo gol annullato a Pablo Daniel Osvaldo, l’ex centrocampista della Juventus ha abbandonato il suo posto per qualche minuto per poi tornare a ricevere insulti, come «Ladri, ladri…».

 

 

 

FURIA CECA – Come ricostruito da “Tuttosport”, al secondo gol annullato al centravanti bianconero, però, Nedved è scattato in piedi, ha visto poi il replay dell’episodio e si è messo le mani alla folta chioma, come gli accadeva in campo. Nel frattempo sono proseguiti gli insulti e Nedved, che ha cominciato a faticare nell’ignorarli, ha poi risposto con un: «Venite qua a dirlo». Rassicurato dall’addetto alla sicurezza bianconero, Nedved poi nella ripresa non è tornato in tribuna. (Calcionews24.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy