Sassuolo, Di Francesco: “Decisivo un episodio sul calcio di punizione”

Sassuolo, Di Francesco: “Decisivo un episodio sul calcio di punizione”

Ai microfoni di Sky Sport al termine di Sassuolo-Juventus, chiusasi sull’1-3, è intervenuto il tecnico neroverde Eusebio Di Francesco: “Non posso che fare i complimenti ai miei ragazzi per la voglia messa in campo, abbiamo preso gol nel momento migliore, credo che ci sia stata una situazione strana in occasione…

Ai microfoni di Sky Sport al termine di Sassuolo-Juventus, chiusasi sull’1-3, è intervenuto il tecnico neroverde Eusebio Di Francesco: “Non posso che fare i complimenti ai miei ragazzi per la voglia messa in campo, abbiamo preso gol nel momento migliore, credo che ci sia stata una situazione strana in occasione della punizione. È stata battuta in un posto non regolamentare, è un episodio che va valutato perché nel calcio il particolare va valutato. Con questa voglia di affrontare le gare sicuramente abbiamo la possibilità di raggiungere la salvezza, dobbiamo giocare sempre con questa voglia di portare a casa i risultati. La salvezza? Abbiamo un calendario non facile, siamo fortunati perché le altre non hanno vinto, ma ora dobbiamo solo pensare a fare una grande gara a Firenze”.

Ancora sulla corsa alla salvezza: “Dobbiamo puntare solo sulle nostre forze. È ovvio che le motivazioni nel calcio fanno la differenza, ma la vittoria della Sampdoria di ieri dimostra che le gare vanno sempre prese con le molle. I tifosi della Roma avevano pronta una squadra per me? AL di là delle chiacchiere, io ho una mentalità che è quella di provare sempre a vincere, abbiamo creato tanto e non è poco per una piccola squadra che gioca contro la Juventus”.

Sul suo gioco: “Non riesco a proporre un calcio diverso, chi mi prende lo sa. Credo comunque che abbiamo subito poco, è stata una bella gara, piacevole e da noi ben giocata”.

Tuttomercatoweb

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy