Rubano tremila euro di benzina alla Juve: arrestata una coppia

Rubano tremila euro di benzina alla Juve: arrestata una coppia

La Juventus ha troppa benzina in corpo. E allora una coppia torinese ha pensato bene di falsificare le fuel card della società bianconera per rubare un po’ di carburante al club juventino. La Digos di Torino ha arrestato una coppia (moglie e marito, rispettivamente di 39 e 40 anni) gestori…

La Juventus ha troppa benzina in corpo. E allora una coppia torinese ha pensato bene di falsificare le fuel card della società bianconera per rubare un po’ di carburante al club juventino. La Digos di Torino ha arrestato una coppia (moglie e marito, rispettivamente di 39 e 40 anni) gestori di una pompa di benzina.

 

I coniugi, dopo aver falsificato le fuel card della società, facevano rifornimento con taniche di plastica, oppure utilizzando delle vetture con la targa rigorosamente coperta. Perquisendo l’abitazione della coppia, gli uomini della Digos hanno trovato numerose carte magnetiche clonate. La denuncia era partita dal responsabile del parco macchine della società bianconera che aveva rilevato un flusso anomalo di spesa relativa al carburante.  Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy