Rossi: “Qui sto bene, ma voglio mettere in difficoltà la Juve”

Rossi: “Qui sto bene, ma voglio mettere in difficoltà la Juve”

Il fantasista del Valladolid Fausto Rossi intervenuto ai microfoni di Rai Sport durante il Processo del Lunedì ha parlato della sua avventura in Spagna, della differenza fra il calcio italiano e quello iberico e del proprio futuro: “Qui hanno fatto qualche passo in avanti rispetto all’Italia e ci hanno superato…

Il fantasista del Valladolid Fausto Rossi intervenuto ai microfoni di Rai Sport durante il Processo del Lunedì ha parlato della sua avventura in Spagna, della differenza fra il calcio italiano e quello iberico e del proprio futuro: “Qui hanno fatto qualche passo in avanti rispetto all’Italia e ci hanno superato sia a livello tecnico che a livello organizzativo. Il Barcellona lo vedo favorito sul Real per il tipo di struttura di gioco che portano avanti da anni, sono i favoriti anche se Real e Atletico sono grandi squadra. Ma i catalani hanno un passo superiore”.

Sul passaggio al Valladolid: “Non mi sono mai posto il problema di non aver trovato una squadra italiana, ho preso al balzo l’occasione di giocare in un campionato importante e mostrare le mie qualità sperando di arrivare il più in alto possibile”.

Sul proprio futuro: “Non chiudo le porte a nessuno, tanto meno all’Italia. Qui mi trovo bene, sono apprezzato e se potessi continuare qui sarei contento. Così come sarei contento di tornare in patria. Il mio contratto è della Juventus e sono qui in prestito con diritto di riscatto. Cerco di mettere in mostra le mie qualità anche per mettere in difficoltà i bianconeri”.

 

fonte: tuttomercatoweb

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy