Rinnovo Pogba – La condizione è il benservito a Pirlo

Rinnovo Pogba – La condizione è il benservito a Pirlo

TORINO – La Juventus pensa già al calciomercato prossimo, a gennaio serviranno almeno un paio di rinforzi fra centrocampo e attacco ma per il momento i bianconeri operano soltanto in mediana. Si tratta Xabi Alonso, da Madrid sono giunte voci circa la valutazione di sei milioni fatta da Perez ritenuta…

TORINO – La Juventus pensa già al calciomercato prossimo, a gennaio serviranno almeno un paio di rinforzi fra centrocampo e attacco ma per il momento i bianconeri operano soltanto in mediana. Si tratta Xabi Alonso, da Madrid sono giunte voci circa la valutazione di sei milioni fatta da Perez ritenuta però eccessiva da corso Galileo Ferraris per un giocatore che a giugno potrà trasferirsi a parametro zero. Possibile che con il pressing necessario si riesca a raggiungere l’obiettivo ma bisognerà attendere le prossime settimane per capire quale piega può prendere l’affare. Il centrocampista spagnolo, ovviamente, dovrà metterci del suo per forzare la mano.

 

Capitolo rinnovo Pogba. L’agente del campione francese non ha fretta mentre la Juventus intende blindare il centrocampista onde evitare assalti da parte delle big europee. Mino Raiola aspetta, ad oggi non può chiedere un ingaggio da big pertanto spera che il suo assistito continui a dimostrare quello che ha fatto vedere finora. Magari a fine stagione se ne parlerà concretamente, ma a cifre doppie rispetto a quelle circolate nei giorni scorsi, dunque con un ingaggio da top layer ovvero oltre 4.5 milioni di euro. Tuttavia esiste un nodo da sciogliere: il prolungamento di Pirlo. Se il metronomo bresciano dovesse restare in bianconero anche dopo la scedenza del giugno 2014 allora Raiola aprirebbe i suoi canali di comunicazione per piazzare Pogba in un altro super team europeo.

 

 

(Fonte: Calcioquotidiano.it)

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy