Rinnovo Pirlo e partenza Conte: il punto della situazione

Rinnovo Pirlo e partenza Conte: il punto della situazione

TORINO – Ai microfoni di “IlSussidiario” è intervenuto il procuratore FIFA Jano La Ferla. Ha parlato di Juventus ma in particolare di Antonio Conte e di Andrea Pirlo. Entrambi sono in una situazione particolare. Per il tecnico salentino si parla di partenze verso uove panchine, mentre, per il centrocampista di…

TORINO – Ai microfoni di “IlSussidiario” è intervenuto il procuratore FIFA Jano La Ferla. Ha parlato di Juventus ma in particolare di Antonio Conte e di Andrea Pirlo. Entrambi sono in una situazione particolare. Per il tecnico salentino si parla di partenze verso uove panchine, mentre, per il centrocampista di un rinnovo che sembra tutt’altro che scontato. La fila per sostituire l’allenatore sembra piuttosto lunga e fatta di nomi importanti come quello del CT Cesare Prandelli.

Ecco tutta la dichiarazione del procuratore: “Io credo che Pirlo abbia ancora tanto da dare, per questo ha sicuramente varie offerte dall’estero. Secondo me non si sta trovando un accordo dal punto di vista contrattuale, la Juventus vorrebbe offrire un contratto non molto lungo. Arrivare a Xabi Alonso? Dipenderà molto dal tecnico che ci sarà nella prossima stagione e che potrebbe non essere Antonio Conte. Secondo me andrà via a fine stagione, ha parecchie offerte da parte di club stranieri, in particolare dall’Inghilterra. Potrebbe andare via a fine stagione per trovare una squadra pronta a vincere la Champions League. Credo che Prandelli possa diventare il tecnico della Juventus al posto di Conte. Adesso il mister non prende nessuna iniziativa perché vuole giocarsi il Mondiale fino alla fine. Però la Juventus è più vicina al c.t.”.

juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy