RECORD – Quella porta di Gigi Buffon inviolata per 974 minuti

RECORD – Quella porta di Gigi Buffon inviolata per 974 minuti

Avanti un altro. Buffon è riuscito nell’impresa di superare il record di Sebastiano Rossi. Ora, per superare il nuovo numero uno di imbattibilità serviranno più di 974 minuti

TORINO – Un boato ha accolto il record di Gianluigi Buffon, che aveva bisogno di altri 4 minuti di imbattibilità per superare Sebastiano Rossi e i suoi 929 minuti di inviolabilità. Buffon è entrato nella storia grazie a dieci gare senza subire reti. Numeri impressionanti per Super Gigi che per arrivare dove è arrivato ha tenuto inviolata la porta bianconera contro attaccanti di tutto rispetto come Higuain, Icardi, Klose. Non ci è riuscito contro il Bayern Monaco capace di fare addirittura quattro gol nella gara di ritorno, ma in campionato Buffon è stato insuperabile. Un pezzo di storia del calcio per Gigi Buffon entrato al primo posto nella classifica ufficiale di imbattibilità prima nell’ordine di Sebastiano Rossi (929 minuti), Zoff (903′), Da Pozzo (792′), Pellizzoli (774′), Pinato (758′). Buffon si è poi arreso al rigore messo a segno da Belotti dopo 974 minuti di imbattibilità, nuovo record assoluto.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy