Ranking mondiale: la Juventus è sesta in classifica

Ranking mondiale: la Juventus è sesta in classifica

Juve e Napoli sorridono, la Fiorentina sogna, il Torino va come la Roma, l’Inter arranca e poi giù – nel più profondo fondo – il Milan, mai come in questa classifica “povero Diavolo”. E’ stato pubblicato il ranking 2014 dei club mondiali da parte dell’IFFHS (l’Istituto internazionale di storia e…

Juve e Napoli sorridono, la Fiorentina sogna, il Torino va come la Roma, l’Inter arranca e poi giù – nel più profondo fondo – il Milan, mai come in questa classifica “povero Diavolo”. E’ stato pubblicato il ranking 2014 dei club mondiali da parte dell’IFFHS (l’Istituto internazionale di storia e statistica del calcio). Come funziona? Il ranking si basa sui risultati ottenuti durante tutto il corso degli ultimi dodici mesi (più vittorie conquisti, più punti fai e quindi meglio stai messo in classifica).

 

Dominio delle solite note: primo il Real Madrid campione d’Europa e del mondo, secondo il Bayern Monaco, terzo l’Atletico Madrid e quarto il Barcellona. Un trionfo per le spagnole che abdicano a livello di nazionale ma continuano a dominare tra i club: sono le più ricche, comprano i più forti… Facile no?

CRISI ROSSONERA — In Italia la migliore è la Juve sesta in classifica generale, dietro però al sorprendente Nacional Medellin (Colombia). Il Napoli fa un figurone, settimo assieme all’Arsenal. Sono le uniche due italiane tra le prime 20. Al 22° posto vola la Fiorentina di Montella, nove posizioni davanti al Manchester City… Roma e Torino risultano al 40° posto. L’Inter stenta al 56°. Molto più giù in graduatoria c’è la Lazio al 142° e davvero imbarazzante è il risultato raggiunto dai rossoneri passati in un anno dall’era Allegri a quella Inzaghi attraverso la parentesi Seedorf, 159° assieme agli sconosciuti paraguaiani del Deportivo Capiatà. 102 punti il Milan, 381 il Real, inutile aggiungere altro. (gazzetta)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy