Quagliarella addio a giugno: lo conferma il ds laziale Tare

Quagliarella addio a giugno: lo conferma il ds laziale Tare

TORINO – L’ex attaccante albanese, ora braccio operativo di Lotito ha confermato a poche ore dalla chiusura del mercato l’interesse dei biancocelesti per Giovinco e soprattutto Quagliarella. L’attaccante campano avrebbe cortesemente declinato l’offerta dicendosi non disposto a cambiare maglia a stagione in corso ma lasciando possibilità per il mercato estivo.…

TORINO – L’ex attaccante albanese, ora braccio operativo di Lotito ha confermato a poche ore dalla chiusura del mercato l’interesse dei biancocelesti per Giovinco e soprattutto Quagliarella. L’attaccante campano avrebbe cortesemente declinato l’offerta dicendosi non disposto a cambiare maglia a stagione in corso ma lasciando possibilità per il mercato estivo. “Ci abbiamo provato con Giovinco ma ci ha detto che non voleva lasciare i bianconeri”, queste invece le parole di Tare sul contatto tentato e confermato per la Formica Atomica.     Tifoseria laziale quindi divisa tra la rabbia e lo sconforto visti i numerosi no ricevuti da vari giocatori davanti alla proposte di Lotito. Reja aveva parlato di almeno 10 calciatori che negli ultimi giorni di gennaio avevano rifiutato la Lazio, è ora Tare a correggere il tiro: “Non hanno rifiutato 10 giocatori, Reja ha detto un numero per dire.

Abbiamo parlato con Quagliarella ma ha dato disponibilità per l’estate”. Probabile quindi un cambio radicale nel parco attaccanti bianconero per il prossimo giugno.

juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy