Preziosa Champions. I quarti valgono 9 mln

Preziosa Champions. I quarti valgono 9 mln

Il match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Borussia Dortmund non è importante solo per prestigio e blasone, ma anche economicamente: la qualificazione ai quarti, infatti, garantisce circa 9 milioni di euro di introiti. Un gruzzoletto niente male, costituito dal bonus Uefa, che ammonta a…

Il match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Borussia Dortmund non è importante solo per prestigio e blasone, ma anche economicamente: la qualificazione ai quarti, infatti, garantisce circa 9 milioni di euro di introiti. Un gruzzoletto niente male, costituito dal bonus Uefa, che ammonta a 3,9 milioni di euro, dall’incremento della quota di market pool, che vale 2,2 milioni di euro, e dal botteghino, che si attesta intorno ai 3 milioni di euro in base alla sfida d’andata allo Juventus Stadium. Più si va avanti nel cammino, più i premi Uefa diventato cospicui e interessanti. 

 

GLI INTROITI – Del resto la torta che la Uefa mette a disposizione è gigantesca e, come riportato da Tuttosport, sfiora il miliardo di euro, che, secondo Michel Platini, potrebbe essere raggiunto il prossimo anno. Per questa stagione, invece, ci si “ferma” a 910,3 milioni di euro, suddivisi tra contributi fissi e diritti televisivi. L’anno scorso il Real Madrid, che portò a casa la Decima, incassò 20,5 milioni di euro di diritti e un totale di 57,4 milioni di euro per i ricavi.
(calcionews24.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy