Pjanic, regalo alla Roma: perdite più che dimezzate col bosniaco

Pjanic, regalo alla Roma: perdite più che dimezzate col bosniaco

I giallorossi hanno inserito la plusvalenza del centrocampista nel bilancio 2016, riducendo di quasi il 70% il saldo negativo

TORINO – Una cessione fatta a malincuore, ma che è stata un toccasana per il bilancio giallorosso quella di quest’estate che ha portato Miralem Pjanic a Torino. La Roma infatti ha inserito la plusvalenza derivante dalla cessione del bosniaco al bilancio del 2016, evitando così una perdita da 42 milioni di euro (con i 28 della plusvalenza si è scesi a “soli” 14 milioni in rosso). Così di fatto Pjanic ha permesso alla Roma di ridurre le perdite di quasi il 70% rispetto alla stagione precedente, anche se quest’anno ci sarà da fronteggiare il mancato accesso alla Champions per i giallorossi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy