Pirlo vorrebbe un triennale

Pirlo vorrebbe un triennale

TORINO – A febbraio in casa Juventus verrà deciso il futuro di Andrea Pirlo. Il giocatore, per firmare il rinnovo di contratto in scadenza a giugno, non guarderà l’ingaggio (almeno come punto principale) ma bensì la durata del contratto. Dall’Inghilterra, sponda Tottenham, potrebbe arrivare un’offerta triennale da 6 milioni a…

TORINO – A febbraio in casa Juventus verrà deciso il futuro di Andrea Pirlo. Il giocatore, per firmare il rinnovo di contratto in scadenza a giugno, non guarderà l’ingaggio (almeno come punto principale) ma bensì la durata del contratto. Dall’Inghilterra, sponda Tottenham, potrebbe arrivare un’offerta triennale da 6 milioni a stagione. Per rinnovare con i bianconeri, Pirlo chiede la conferma dell’attuale ingaggio (4 milioni) e un contratto triennale. In corso Galileo Ferraris vorrebbero offrirgli un biennale, ma lo stesso centrocampista ha fatto sapere di sentirsi bene e che non prenderà in considerazione offerte inferiori ai tre anni.

Il tempo stringe, e la società di Agnelli deve prendere una decisione, altrimenti potrebbe essere troppo tardi. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport.

juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy