Piconcelli: “Immobile-Conte: poco feeling”

Piconcelli: “Immobile-Conte: poco feeling”

I 17 gol siglati da Ciro Immobile dopo 30 giornate di campionato non possono lasciare indifferente la Juventus, che detiene con il Torino la comproprietà dell’attaccante di Torre Annunziata.Per cercare di capire cosa deciderà in proposito la società bianconera la prossima estate, i microfoni de ilsussidiario.net hanno intercettato l’agente Fifa…

I 17 gol siglati da Ciro Immobile dopo 30 giornate di campionato non possono lasciare indifferente la Juventus, che detiene con il Torino la comproprietà dell’attaccante di Torre Annunziata.
Per cercare di capire cosa deciderà in proposito la società bianconera la prossima estate, i microfoni de ilsussidiario.net hanno intercettato l’agente Fifa Daniel Piconcelli: “I bianconeri dovranno valutare bene come utilizzare uno come Immobile, che è in compartecipazione con il Torino, anche se non credo a un suo arrivo in bianconero. A Siena Immobile non giocava molto con Antonio Conte in panchina, non credo ci sia molto feeling tra i due. Per questo penso che Immobile potrà essere girato altrove. Se potrebbe essere girato interamente al Torino per Darmian? Indubbiamente il terzino scuola Milan sta giocando bene in questa stagione, ma non credo sia un giocatore da Juventus”.

 

Potrebbe invece esserlo Gabriel Paletta, difensore del Parma che ha buone chance di far parte della Nazionale di Prandelli ai Mondiali in Brasile: “Sono convinto che Paletta – prosegue Piconcelli – sia più vicino di Ranocchia perchè può giocare come centrale difensivo e anche in altri ruoli nella difesa a tre”.

fonte: il sussidiario

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy