Persson: “Juve fortissima. Non potremo fare altro che difenderci”

Persson: “Juve fortissima. Non potremo fare altro che difenderci”

TORINO – Trentacinque anni dopo. Il Malmoe ritrova la Coppa dalle grandi orecchie dopo un lungo digiuno. Dopo aver superato gli austriaci del Salisburgo nei preliminari, domani sera allo Stadium gli svedesi faranno il loro debutto in Champions Legue, l’avversario è nientemeno che la Juventus, un battesimo di fuoco per…

TORINO – Trentacinque anni dopo. Il Malmoe ritrova la Coppa dalle grandi orecchie dopo un lungo digiuno. Dopo aver superato gli austriaci del Salisburgo nei preliminari, domani sera allo Stadium gli svedesi faranno il loro debutto in Champions Legue, l’avversario è nientemeno che la Juventus, un battesimo di fuoco per l’undici di Age Hareide. Il 3-3 di sabato sul campo dell’Hacken, quarto in classifica, dimostra che gli Himmelsblått hanno ogni loro pensiero solamente sui bianconeri di Allegri.

 

Il tecnico svedese dovrebbe schierare il Malmoe con il classico 4-4-2, con Markus Rosenberg la punta di diamante per cercare di scardinare la difesa juventina. Sabato sera, tra 38.500 tifosi presenti allo Juventus Stadium, c’era anche uno 007. Già, Olof Persson, braccio destro di Age Hareide. Persson non ha dubbi, con i bianconeri bisognerà saper soffrire, le sue parole le riporta il quotidiano Tuttosport. “Abbiamo visto una squadra molto forte e che ama fare la partita. Sinceramente ci ha fatto un’ottima impressione. Onestamente avremmo preferito che potesse affrontare un avversario più coraggioso e che potesse costringere la Juve a spendere molte più energie, così da poter arrivare non troppo carichi fisicamente all’appuntamento di Coppa”. E ancora. “L’Udinese ha pensato solo a difendersi, ma contro la Juve è difficile fare altro. Anche noi sappiamo che dovremo disputare un incontro di sacrifico, dovremo essere bravi a difenderci senza commettere alcun errore ed approfittare di ogni piccola occasione che ci concederà la Juve”. (TMW)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy