PERFEZIONE – Pogba: “Non sono un 10, e su Iniesta vi dico…”

PERFEZIONE – Pogba: “Non sono un 10, e su Iniesta vi dico…”

PERFEZIONE – Non sono una signora, si cantava un tempo. Ora il ritornello dalle parti di Vinovo, a quanto pare, è: non sono un numero 10. Lo ripete sottovoce Hernanes, anche se diceva altro all’inizio della sua carriera bianconera. Lo ripete come un mantra a La Stampa Pogba, il Polpo Paul: “Non sono un dieci, come posizione sul campo. Mi sento un centrocampista ed è un onore portare il numero di quelli che vincono il Pallone d’oro. Nella storia della Juve è una maglia pesante e io voglio onorarla. Chi mi fa paura per lo scudetto? Nessuno”. Su Dybala, poi si espone. Numeri da capogiro, adattamento alla realtà Juve praticamente immediato: “L’ho sempre detto: è il mio fenomeno. Giocare nella Juve e fare queste cose in campo, è una cosa fenomenale”. Sulla finale di Champions: “Un giorno voglio vincerla. L’abbiamo persa, ma, come si dice, dalle sconfitte e dagli errori s’impara. A volte devo trovare il momento giusto per le cose e quello per fare il passaggio: devo imparare, per questo guardo Iniesta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy