Pedullà: “Juve: Conte rinnova, ma chiede garanzie”

Pedullà: “Juve: Conte rinnova, ma chiede garanzie”

TORINO – La Juventus, oltre ai gioielli in campo, vuole blindare il gioiello che siede in panchina, quell’Antonio Conte che è stato il primo artefice della rinascita bianconera dal 2011 ad oggi. Ecco perché si tratta il rinnovo contrattuale del tecnico salentino. Il giornalista ed esperto di calciomercato Alfredo Pedullà…

TORINO – La Juventus, oltre ai gioielli in campo, vuole blindare il gioiello che siede in panchina, quell’Antonio Conte che è stato il primo artefice della rinascita bianconera dal 2011 ad oggi. Ecco perché si tratta il rinnovo contrattuale del tecnico salentino. Il giornalista ed esperto di calciomercato Alfredo Pedullà ha fatto il punto della situazione tramite il suo sito ufficiale:  “Se ne parla da giorni, ci sono stati sussurri nella stanza dei bottoni, l’argomento verrà affrontato e magari risolto nelle prossime settimane. Non ci sono dubbi sul fatto che Conte voglia continuare in sella alla Juve, in fondo “è casa sua” come ama spesso ripetere. E la fame è tanta, la stessa che trasmette ai giocatori da quando lavora a Vinovo. Il terzo scudetto consecutivo da conquistare, ma anche un desiderio vero che la conquista della Champions non sia soltanto un sogno.

Ecco perché il rinnovo, dietro l’angolo, non conterrà soltanto un sostanzioso ritocco sull’ingaggio e un prolungamento prevedibilmente fino al 2017, ma anche le garanzie che l’allenatore chiederà al club. Garanzie di intervento sul mercato con autorevolezza, non sacrificando i pezzi da novanta (anche se il rischio ci sarà sempre) e andando alla ricerca di gente in grado di alzare il tasso qualitativo. Nani è un nome sempre valido, ma non dimentichiamo che non troppo tempo fa Conte chiese un sacrificio per Robben, oggi blindatissimo in casa Bayern. E la ricerca dovrà essere questa: garanzie tecniche che Conte chiederà e che la Juve farà di tutto per dargli”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy