Pedullà: “Il punto sul mercato della Juve”

Pedullà: “Il punto sul mercato della Juve”

TORINO – Il noto giornalista sportivo Alfredo Pedullà, nel suo editoriale per tuttomercatoweb.com, parla in maniera approfondita delle manovre di mercato della Juventus: “Inter e Juve non si parlano, colpa dello scambio Vucinic-Guarin. Lo avevano concordato, poi Thoir e Moratti se lo sono rimangiati. Liberi di farlo, fino a quando…

TORINO – Il noto giornalista sportivo Alfredo Pedullà, nel suo editoriale per tuttomercatoweb.com, parla in maniera approfondita delle manovre di mercato della Juventus:  “Inter e Juve non si parlano, colpa dello scambio Vucinic-Guarin. Lo avevano concordato, poi Thoir e Moratti se lo sono rimangiati. Liberi di farlo, fino a quando non ci sono le firme. E forse le considerazioni tecniche non sono sbagliate. Ma se era stata l’Inter a chiederlo, come dice la Juve, e ad avvallarlo beh un bel bicchiere di cianuro è inevitabile da mandare giù. Cosa può succedere adesso? Guarin è li che aspetta. Anzi, più che altro è l’Inter ad aspettare una proposta che sia da considerare molto cash. Tottenham o Galatasaray? United oppure chi? Per ora timidi sondaggi. Saranno giorni molto caldi sotto quest’aspetto. Una riapertura alla Juve? Mah, la vedo dura, avevano detto di no. E Vucinic può viaggiare su un binario completamente staccato dall’originaria idea di fare quel maledetto (maledetto, poi, per l’Inter che si è pentita) scambio? Vucinic può riaprirsi se Inter e Juve torneranno a dialogare. E se chiariranno alla larga da qualsiasi rancore. Si potrebbe fare un’operazione da circa nove-dieci milioni. Riscatto garantito compreso. Entro domani sapremo: se non si dovesse trovare un’intesa, Mirko valuterebbe le altre possibilità. Idea Monaco, l’Arsenal che vorrebbe prenderlo in prestito e la Juve non ci sente. E cosa accadrebbe se Marotta, com’è possibile, desse il via libera per la cessione di Vucinic in presenza di un’offerta congrua?

La Juve farebbe un tentativo per Morata, profilo che piace moltissimo (anche all’Inter). Senza perdere d’occhio Nani, una priorità di Conte, gradimento totale. Cercando di capire cosa accadrà in casa Southampton per Osvaldo: da settimane diciamo che in prestito non ci sarebbe trippa per gatti, ma Pablo Daniel sta facendo le bizze, la situazione può cambiare. Il mercato negli ultimi giorni può essere una sorpresa continua. Non distraiamoci. Intanto la Juve ha ormai bloccato un difensore, ritenuto fortissimo in prospettiva, oggi in azione al Kansas City: Palmer-Brown, classe 1997, già nel giro dell’Under 20 malgrado la giovanissima età. La Juve ha già investito 250 mila dollari, ha studiato vari bonus e ha deciso di lasciarlo dov’è fino al compimento della maggiore età. Si lavora anche così, bloccando i talenti ritenuti di successo, per ipotecare un futuro sempre più luminoso”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy