Paulinho tra Juve e Napoli

Paulinho tra Juve e Napoli

La voglia di giocare, e l’immancabile saudade, stanno facendo brutti scherzi a José Paulo Bezerra Maciel Júnior, meglio conosciuto come Paulinho. Il ventiseienne centrocampista, esploso nel Corinthians e trasferitosi in Premier League, starebbe valutando l’ipotesi di lasciare il Tottenham al termine della sua prima stagione in Inghilterra. Sulle tracce del…

La voglia di giocare, e l’immancabile saudade, stanno facendo brutti scherzi a José Paulo Bezerra Maciel Júnior, meglio conosciuto come Paulinho. Il ventiseienne centrocampista, esploso nel Corinthians e trasferitosi in Premier League, starebbe valutando l’ipotesi di lasciare il Tottenham al termine della sua prima stagione in Inghilterra. Sulle tracce del verdeoro, secondo il portale francese “Les-Transfers”, ci sarebbero sia la Juventus, alla ricerca di un vice Pirlo, sia il Napoli che, in mezzo al campo, è sempre alla ricerca di un giocatore che possa coniugare qualità e quantità.

 

“Prima di arrivare in Europa mi era stato detto che le grandi squadre ruotano spesso i giocatori – ha dichiarato Paulinho ai media inglesi – Rispetto questa cultura, ma per me è normale voler giocare tutte le partite“. Giocatore duttile, in grado di ricoprire il ruolo di “playmaker” davanti alla difesa nel 4-2-3-1 e il ruolo di interno, in un ipotetico 4-3-3, Paulinho è uno dei giovani brasiliani più seguiti nel mercato europeo. Un talento che, con il “Timao”, si è tolto lo sfizio di vincere Brasilerao e Coppa Libertadores in meno di due anni.

fonte: calcio.fanpage

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy