Paratici: summit con Marino dell’Atalanta

Paratici: summit con Marino dell’Atalanta

TORINO – Juve e Atalanta, affari in vista. Dopo Padoin e Peluso, i due club potrebbero continuare la partnership in tema di mercato. Stando a quanto riporta Tuttosport, ieri a Milano c’è stato un incontro tra Fabio Paratici, ds bianconero e Pierpaolo Marino, direttore generale dei bergamaschi. Diversi i temi…

TORINO – Juve e Atalanta, affari in vista. Dopo Padoin e Peluso, i due club potrebbero continuare la partnership in tema di mercato. Stando a quanto riporta Tuttosport, ieri a Milano c’è stato un incontro tra Fabio Paratici, ds bianconero e Pierpaolo Marino, direttore generale dei bergamaschi. Diversi i temi affrontati dai due uomini di mercato, a partire dal regista Daniele Baselli. L’Atalanta lo scoprì dal Cittadella, poi il salto in A nella squadra allenata da Colantuono. Anche l’Under 21 si è accorta di Baselli, tant’è che ne è diventato un perno. La Juventus, sempre alla ricerca di nuovi talenti, vorrebbe strapparlo alla nutrita concorrenza, Milan, Inter, Roma e Fiorentina. Gli ottimi rapporti tra i bianconeri e la Dea potrebbero favorire l’operazione. L’idea è questa: chiudere subito per Baselli, magari anche con la formula della comproprietà, lasciarlo sino a giugno a Bergamo e poi portarlo a Torino o rinnovare il prestito alla formazione orobica. Il prezzo del giocatore è fissato intorno ai 10 milioni di euro, con il passare delle settimane sembra però aumentare. Ecco perchè i bianconeri vogliono bruciare i tempi. Oltre a Baselli si è parlato anche di Davide Zappacosta, terzino destro dell’Avellino, in comproprietà tra gli irpini e l’Atalanta.

La Juve risulterebbe molto vicina al giocatore biancoverde. L’ultimo nome è quello di Giacomo Bonaventura, esterno offensivo o trequartista, ha una valutazione di circa 7 milioni di euro. Tre giovani elementi nel mirino della Vecchia Signora, segno evidente che i bianconeri non guardano solamente al presente, anche al futuro.

juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy