PAGELLE JUVENTUS – Dybala decisivo, Marchisio

PAGELLE JUVENTUS – Dybala decisivo, Marchisio

Buffon 6,5 – Quasi mai impegnato, il mezzo voto in più se lo guadagna per l’esultanza rabbiosa al gol di Dybala. È uno dei timonieri che ha deciso il cambio di rotta: il +10 è tutto suo.

Barzagli 6,5 – Fa il suo, come tutta la difesa, dimostrando di meritare il sospirato rinnovo. Non concede quasi nulla, esperienza al servizio della squadra.

Bonucci 6,5 – Quando la squadra annaspa in fase di costruzione, sa che può fare affidamento sul suo fosforo arretrato. Non sbaglia quasi mai, se la Juve rischia poco lo deve anche a lui.

Chiellini 7 – Il duello con Dzeko è fisico: lo vince sempre. Deve far dimenticare il gol dell’attaccante bosniaco all’andata: ci riesce perfettamente.

Lichtsteiner 6,5 – Dalla sua parte non si fatica quasi mai, non si balla molto. Digne preme ma senza strafare. Dà tutto, esce stremato.
Cuadrado 6,5 – Con il suo ingresso la Juve suona la carica. Non  a caso poi Dybala porta a casa i 3 punti. Dà la sensazione di poter essere pericoloso, è un segnale di Allegri alla squadra: attaccare.

Khedira 6,5 – Solido, in tutte e due le fasi. Non si lascia piegare nel duello fisico con Nainggolan, anzi riesce a tenere testa con esperienza alle folate (poche a dire il vero) giallorosse.

Marchisio 7 – Il principino è uno dei migliori in campo. Elegante, preciso, lucido, riesce a vincere contrasti e rilanciare con attenzione la manovra. Nel secondo tempo poco emozionante mantiene l’ordine.

Pogba 7 – Autoritario, nel primo tempo sembra quasi monumentale. Nel secondo tempo è suo l’assist decisivo per Dybala, è l’immagine della Juve: solido, tecnicamente incredibile, controllato in potenza. Martellante.

Evra  6,5 – Ordinato, sbaglia pochissimo, ha perfino l’occasione di buttarla dentro. Riesce a non ballare quasi mai su Salah, annullandolo: esperienza assoluta e personalità.

Dybala 8 – Gol decisivo: basterebbe questo a definire la sua prestazione. Tecnica divina, riesce a fare quello che vuole, dando sempre sensazione di strapotere e superiorità. È l’arma in più di Allegri, che l’ha plasmato e se lo gode.

Morata s.v. – Entra e litiga con Manolas. Lucido, e poco altro.

Mandzukic 6,5 –  Maturo, non riesce quasi mai ad essere incisivo ma prova a tenere in piedi la linea offensiva bianconera anche di fronte alla fisicità di Manolas. Magari dovrebbe muoversi di più.

All. Allegri 7 – Undicesima. E non si vuole fermare più.

_________________________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. A partire da metà mattinata, tutte le news di Rassegna Stampa e non solo. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. A tua disposizione La Gazzetta dello Sport e naturalmente Tuttosport. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Vivi le partite della Vecchia Signora, condividi i nostri articoli, fai girare la voce, inserisci la tua mail e commenta gli articoli. Accendi la tua passione bianconera con Juvenews.eu e visita la nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/Juvenews.eu.

<iframe id="com-wimlabs-player" name="com-wimlabs-player" src="http://www.cittaceleste.tv/tv_juve.html?width=650&height=380" webkitallowfullscreen mozallowfullscreen allowfullscreen scrolling="no" frameborder="0" width="650" height="380"></iframe>

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy