Osvaldo si sfoga, la Juventus non la prende bene

Osvaldo si sfoga, la Juventus non la prende bene

Fracciate da Roma, ‘fuoco amico’ da Torino: Pablo Osvaldo non ha retto la pressione ed è sbottato su Twitter, contro detrattori nuovi e vecchi: “Il goal e le giocate arriveranno perché sono forte… E tutti quelli che non credono in me dovranno poi stare zitti, inclusi i gufi che ci…

Fracciate da Roma, ‘fuoco amico’ da Torino: Pablo Osvaldo non ha retto la pressione ed è sbottato su Twitter, contro detrattori nuovi e vecchi: “Il goal e le giocate arriveranno perché sono forte… E tutti quelli che non credono in me dovranno poi stare zitti, inclusi i gufi che ci guardano da dietro e da lontano“.

Uno sfogo cui a mente fredda l’attaccante italo-argentino ha cercato di mettere una pezza, con un altro ‘cinguettio’: “Un momento di sana follia… buona notte a tutti“.

 

 

 

Ma l’eco delle sue parole era già rimbalzato ovunque, non esattamente gradito dalla stessa Juventus che si aspetta ben altro profilo dai suoi tesserati, come svela ‘La Stampa’.

Osvaldo non solo non segna, ma vanta una statistica davvero ‘horror’: da quando è tornato a giocare in Italia, non ha mai tirato nello specchio della porta in campionato. Ed è inevitabile che la sua frustrazione derivi dalla consapevolezza che l’aereo per il Mondiale, che pareva quasi certo al momento del suo approdo alla Juventus, adesso è praticamente in partenza senza di lui.

La concorrenza, del resto, è cresciuta a ritmi vertiginosi, con Immobile e Destro a darsi battaglia a suon di goal, senza contare i vari BalotelliGilardino e Cerci, laddove Osvaldo è impietosamente fermo al palo.

In più c’è un Cassano scalpitante ed un Giuseppe Rossi che Prandelli aspetterà fino all’ultimo. ‘Pepito’ si è conquistato tanto credito col Ct e la ‘Gazzetta dello Sport’ svela che l’attaccante della Fiorentina – pur non essendo ancora rientrato in campo – sarà tra i convocati a Coverciano per i test del 14 e 15 aprile. Pe Osvaldo si fa dura… 

Goal.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy