NEDVED: “Loro i campioni in carica ma abbiamo chanche di passare”

NEDVED: “Loro i campioni in carica ma abbiamo chanche di passare”

Pavel Nedved sta parlando ai microfoni di Sky. Ecco quanto evidenziato da Tuttojuve.com:Abbiamo ricordato le lacrime di Nedved nella semifinale contro il Real. Oggi non piangi più per questo sorteggio?”Piangere no, perchè sono felice che la Juve dopo 12 anni si sia presentata qua ai sorteggi per le semifinali di…

Pavel Nedved sta parlando ai microfoni di Sky. Ecco quanto evidenziato da Tuttojuve.com:

Abbiamo ricordato le lacrime di Nedved nella semifinale contro il Real. Oggi non piangi più per questo sorteggio?
“Piangere no, perchè sono felice che la Juve dopo 12 anni si sia presentata qua ai sorteggi per le semifinali di Champions League, è un qualcosa di emozionante e bellissimo. Ce la siamo meritata questa semifinale, sappiamo che incontreremo i detentori della Champions, però vogliamo giocarci le nostre chance, giocare a viso aperto nelle due partite con il Real Madrid. Sarà sicuramente bellissimo per noi e per tutti i tifosi della Juve”.

Mancano due partite a Berlino, questa Juventus può davvero vincerla la Champions?
“Diciamo che la strada è ancora lunga, siamo solamente alle semifinali, incontreremo dei mostri. Ma sai, non puoi fare calcoli, in semifinale devi giocartela e noi abbiamo la squadra, i giocatori che la sanno giocare. E io sono convinto che faremo due grandissime partite, poi vedremo chi si meriterà di andare in finale”.

 

Adesso è più facile trattenere Pogba?
“(elude la domanda, ndr) No, assolutamente no, non cambia niente, perchè volevamo fare strada in Europa, l’abbiamo fatta fino alla semifinale, però non ci vogliamo fermare qui. Proveremo con tutte le nostre forze ad arrivare fino in fondo”.

 

Prima del sorteggio tutti dicevano che la Juve era la meno forte delle quattro squadre, ma che sarebbe stato buono prendere il Real. Adesso abbiamo preso il Real. Perchè era meglio prendere il Real? Cristiano Ronaldo è ancora nel roster del Real. 
“Io non sono così tanto d’accordo. Su una cosa sono d’accordo, che noi non siamo favoriti, altrimenti saremmo dei folli. D’altra parte non so perchè tutti volevano il Real, chiedere il Real in semifinale di Champions League mi sembra da matti, però devo dire che quello che ci capitava sarebbe stato lo stesso difficile. Era difficilissimo da scegliere, non credo che ci siano dei vantaggi o svantaggi rispetto alle altre squadre, è sempre il Real Madrid, è sempre una grandissima squadra, e noi per poter passare dobbiamo fare al massimo delle nostre possibilità nelle due partite. Vedremo poi”.

Forse tutti volevano il Real perchè storicamente il detentore della Coppa non ha mai rivinto…
“Non funziona così (sorride, ndr)” tuttojuve.com

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy