Nainggolan: ecco il punto

Nainggolan: ecco il punto

Tutto pronto per mangiare il pandoro pensando a come rinforzare una squadra già forte. Ci vuole ancora un qualcosa in più per non lasciare all’avversario neanche le briciole. I bianconeri si affidano a Beppe Marotta che ha già molti nomi sul taccuino. Da ormai parecchio tempo c’è il belga dalle…

Tutto pronto per mangiare il pandoro pensando a come rinforzare una squadra già forte. Ci vuole ancora un qualcosa in più per non lasciare all’avversario neanche le briciole. I bianconeri si affidano a Beppe Marotta che ha già molti nomi sul taccuino. Da ormai parecchio tempo c’è il belga dalle origini indonesiane, Radja Nainggoln. Il centrocampista cagliaritano ha su di sè le attenzioni della maggior parte delle società italiane. Ma fino a questo mese il presidente Massimo Cellino sembrava averlo imprigionato sull’isola sarda. Le ultime dichiaraizoni del focoso patron cagliaritano, invece, hanno riaperto la speranza soprattutto ai bianconeri. “Per me può andarsene. Devo solo ringraziarlo”.

Parole al miele per la dirigenza torinese che sta cercando il modo migliore per convincere mister Antonio Conte a rimanere sulla panchina dello Juventus Stadium in questo periodo di forte corteggiamento da parte della Premier League che vuole strapparlo al più presto da Vinovo. Ma sul centrocampista rossoblu, al momento, sono forti anche le chiamate di Inter e Milan. Ora la palla passa nelle mani del giocatore che dovrà decidere la destinazione migliore. Fonti italiane avevano avvistato il centrocampista con la famiglia in quel di Torino dove, secondo i giornalisti ben informati, starebbe cercando casa. Torino non è una meta da vacanza quindi tutto fa pensare ad un imminente trasferimento.

juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy