Moratti: “Calciopoli pagina bruttissima”

Moratti: “Calciopoli pagina bruttissima”

TORINO – Dopo aver ceduto l’Inter al magnate indonesiano Erick Thohir, Massimo Moratti resta comunque il presidente onorario del club nerazzurro che ha guidato per diciotto anni. Nel corso di un’intervista a Rai News 24, l’ormai ex patron del club meneghino ha ripercorso la sua esperienza. Non potevano mancare alcune…

TORINO – Dopo aver ceduto l’Inter al magnate indonesiano Erick Thohir, Massimo Moratti resta comunque il presidente onorario del club nerazzurro che ha guidato per diciotto anni. Nel corso di un’intervista a Rai News 24, l’ormai ex patron del club meneghino ha ripercorso la sua esperienza. Non potevano mancare alcune affermazioni su Calciopoli:  “Una pagina bruttissima che ha coinvolto tutto il calcio: sono stati presi in giro tifosi e pubblico. Facchetti? Una bella persona: difendeva gli arbitri anche quando io ce l’avevo con loro”.

A proposito dei suoi rapporti con la famiglia Agnelli e con l’attuale presidente juventino Andrea, Moratti ha detto:  “La famiglia Agnelli e quella Moratti hanno avuto esperienze diverse: gli Agnelli sono un regno che si è protratto per molti anni. Con loro c’è sempre stato un ottimo rapporto, affettuoso con Andrea; i problemi con la Juventus sono un altro discorso”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy