Morata: ” Perdere una finale fa male, ma sono felice alla Juve”

Morata: ” Perdere una finale fa male, ma sono felice alla Juve”

Álvaro Morata ha parlato a El Larguero su Radio Cadena Ser: “Perdere una finale di Champions League è doloroso, ma ho anche imparato molto che mi servirà per il futuro, eravamo vicini alla vittoria. Per me è stato un sogno. Molti mi chiamavano pazzo, perché quando sono arrivato, ho detto…

Álvaro Morata ha parlato a El Larguero su Radio Cadena Ser: “Perdere una finale di Champions League è doloroso, ma ho anche imparato molto che mi servirà per il futuro, eravamo vicini alla vittoria. Per me è stato un sogno. Molti mi chiamavano pazzo, perché quando sono arrivato, ho detto nella mia presentazione che con questi giocatori potevamo arrivare in finale e vincere, non voglio avere alcun ricordo della finale, in casa mia non voglio nessuna medaglia di consolazione.

 

 

Sul Barcellona “Anche se uno è triste bisogna saper come perdere, non ho cambiato la maglia con nessuno, non voglio ricordi con quella serata”.

 

 

Il futuro: “Dopo aver perso una finale di Champions League, voglio ancora rendere felici i tifosi della Juve. sono molto felice di giocare qui. Nessuno mi ha detto niente. Non dipende solo da me, bisogna tenere conto anche di cosa è successo in questa stagione”. tuttojuve.com

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy