Morata: “Non torno alla Juve, ma per i bianconeri ho detto no al Napoli”

Morata: “Non torno alla Juve, ma per i bianconeri ho detto no al Napoli”

L’attaccante spagnolo ha parlato anche del ritorno a Torino per la sfida con l’Italia

TORINO – Intervistato dalla Gazzetta dello Sport l’ex attaccante della Juve Alvaro Morata spegne le voci sul suo futuro e rivela un retroscena di quest’estate: “Un mio ritorno alla Juve? Impensabile. Sono al Real Madrid… Detto questo, è chiaro che spero che la Juve vinca sempre, che sono molto juventino e lo sarò sempre. Però non credo sia possibile tornare. Italia-Spagna? Ho una gran voglia di giocare a Torino e se mi lasceranno un minuto libero lo passerò in città. È la mia seconda casa, lì ho trovato l’amore e l’Italia è sempre nei miei pensieri. Mio padre e il mio agente Juanma Lopez mi dissero che erano stati contattati dal club e che si erano riuniti. “Scordatevi la cosa”, gli risposi subito. Dissi loro che per come ero stato trattato dalla Juventus, per quanto ero stato felice lì, non sarei mai andato al Napoli”. E intanto follia Juve: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy