Morata, il Real eserciterà il diritto di “recompra”

Morata, il Real eserciterà il diritto di “recompra”

Alvaro Morata, attaccante classe 1992 della Juventus e della nazionale spagnola, continua ad essere nel mirino del Real Madrid, club che, stando ad accordi presi con i bianconeri la scorsa estate, potrebbe riportare il giocatore in rosa a partire dalla stagione 2016-2017 per 30 milioni di euro: secondo quanto riportato…

Alvaro Morata, attaccante classe 1992 della Juventus e della nazionale spagnola, continua ad essere nel mirino del Real Madrid, club che, stando ad accordi presi con i bianconeri la scorsa estate, potrebbe riportare il giocatore in rosa a partire dalla stagione 2016-2017 per 30 milioni di euro: secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport”, però, i “Blancos”, prima di decidere di investire una tale cifra per il riacquisto del cartellino di Morata, dovranno riuscire a far rinnovare il giocatore, che, al momento, è legato alla Juventus ed agli spagnoli fino al giugno del 2019.

 

Soltanto qualora Morata dovesse rinnovare con il Real, Florentino Perez potrebbe pensare di esercitare il diritto di “recompra” per il ragazzo, che, attualmente, vorrebbe restare a Torino. tuttojuve.com

 

Juvenews.eu

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy