Morata: “Ho detto delle cose ma ne sono uscite altre, futuro dopo l’Europeo”

Morata: “Ho detto delle cose ma ne sono uscite altre, futuro dopo l’Europeo”

Le parole dell’attaccante bianconero

TORINO – Intervenuto al termine della partita contro la Corea del Sud vinta dalla Spagna per 6-1 grazie anche a una sua doppietta, Alvaro Morata ha parlato del suo futuro e dell’Europeo che si appresta a giocare. “Futuro? Io dico alcune cose ma ne escono sempre altre. Ho detto che a tutti i giocatori piacerebbe giocare nel Real, poi ho letto altre cose che non ho mai detto. Ora come ora comunque sono concentrato solo sull’Europeo, poi vedremo cosa succederà. Le mie condizioni? Sono uscito prima per colpa di una botta. Sono uscito per precauzione. La doppietta messaggio per l’Europeo? L’importante è che ci sia feeling fra di noi. Siamo una squadra, stiamo cercando di trovare ritmo per prepararci al massimo all’Europeo. Io titolare al debutto all’Europeo? Io mi sento uno in più per la Nazionale ma per me è stato un anno duro e non posso solo accontentarmi di essere qua. Voglio giocare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy