MONDIALI – Nelle 18 edizioni i bianconeri sempre presenti

MONDIALI – Nelle 18 edizioni i bianconeri sempre presenti

Dici Italia, e pensi alla Juventus. Si perché in tutte le edizioni dei campionati del Mondo, la Juventus è l’unico club italiano a essere sempre presente nella Nazionale italiana. Dal 1934 a oggi la juventus ha “prestato” alla squadra azzurra 79 giocatori, da un minimo di un calciatore – come…

Dici Italia, e pensi alla Juventus. Si perché in tutte le edizioni dei campionati del Mondo, la Juventus è l’unico club italiano a essere sempre presente nella Nazionale italiana. Dal 1934 a oggi la juventus ha “prestato” alla squadra azzurra 79 giocatori, da un minimo di un calciatore – come accadde nel Mondiale di Mexico ’70 – a un massimo di nove giocatori nelle edizioni del 1934 in Italia, e del 1978 in Argentina. 

 

Il derby d’Italia tra Juventu e Inter è andato in scena anche in questo caso, con la squadra nerazzurra appaiata a quella bianconera fino al 2006. Quattro anni dopo, nell’avventura del Sudafrica, nessun interista tra i 23 convocati da Marcello Lippi. E anche quest’anno, in Brasile, non ci sarà alcun rappresentante dell’Inter tra i 23 di Prandelli. L’unico è Ranocchia, che al momento però è stato inserito tra le riserve, e con ogni probabilità, il giorno della vigilia dell’esordio contro l’Inghilterra lascerà il ritiro azzurro. De 79 convocati in nazionale per la fase finale dei Mondiali, undici sono portieri, ventinove difensori, diciotto centrocampisti e ventidue attaccanti. Buffon ha preso parte a quattro edizioni dei campionati del Mondo. Zoff, Cabrini, Scirea e Del Piero hanno disputato tre Mondiali. Boniperti, Muccinelli, Gentile, Tardelli, Causio, Baggio, Cannavaro, Camoranesi, Marchisio e Chiellini sono stati protagonisti di due edizioni. (Juvenews.eu)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy