MONDIALI – Cile, ora Vidal rischia di essere tagliato

MONDIALI – Cile, ora Vidal rischia di essere tagliato

Il ginocchio di Arturo Vidal continua a essere infiammato. Il mediano juventino rischia di essere sostituito dal ct Sasmpaoli che pensa di tagliarlo per inserire un nuovo calciatore. La corsa contro il tempo non ha portato i suoi frutti. Anzi, ora il recupero di Vidal rischia seriamente di essere compromesso.…

Il ginocchio di Arturo Vidal continua a essere infiammato. Il mediano juventino rischia di essere sostituito dal ct Sasmpaoli che pensa di tagliarlo per inserire un nuovo calciatore. La corsa contro il tempo non ha portato i suoi frutti. Anzi, ora il recupero di Vidal rischia seriamente di essere compromesso. Due giorni fa Vidal si era fermato dopo aver avvertito una fitta al ginocchio operato durante una partita di calcio-tennis.

 

A quattro giorni dall’esordio contro l’Australia il ct Sampaoli si interroga sulle decisioni da prendere. Lo juventino continua a svolgere un lavoro differenziato, ma le previsioni non sono buone. “Il ginocchio è molto inffiammato – fanno sapere dalla delegazione cilena – non sappiamo se Vidal riuscirà a giocare contro l’Australia”. Il centrocampista dal suo profilo Twitter contunua a far trapelare il proprio ottimismo, ma il liquido ancora presente nel ginocchio non lascia presagire nulla di buono. Il ct della Roja avrebbe già allertato il centrocampista Rodrigo Millar, attualmente in vacanza in Colombia. Entro giovedì verrà presa una decisione. ma il ginnocchio di Vidal ha ancora problemi, la Juve è in ansia. (Juvenews.eu)

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy