Moggi scredita Pogba: “Non vale 100 milioni…è solamente una trovata di qualche buontempone”

Moggi scredita Pogba: “Non vale 100 milioni…è solamente una trovata di qualche buontempone”

“I cento milioni è una trovata di qualche buontempone, dovuto a chi si sveglia e chi sui giornali scrive cento milioni – e la cosa va avanti – Pogba è un buon giocatore, ha le qualità per diventare un campione, certe volte le usa e certe volte no, ieri non…

“I cento milioni è una trovata di qualche buontempone, dovuto a chi si sveglia e chi sui giornali scrive cento milioni  – e la cosa va avanti – Pogba è un buon giocatore, ha le qualità per diventare un campione, certe volte le usa e certe volte no, ieri non le ha usate per niente”. Sono parole di Luciano Moggi che ha parlato di Paul Pogba in un’intervista concessa a Tuttojuve.com.

 

 

L’ex re del mercato ha anche spiegato che i bianconeri hanno evidenti lacune nel loro organico: “Alla Juve mancano due elementi di esperienza, ad oggi ci sono dei giocatori che hanno la carta di identità un po’ avanzata tipo Pirlo e ieri sera è andato fuori perché non stava bene, ma quando l’andatura si fa abbastanza veloce, Pirlo ha delle difficoltà, Buffon è sempre il migliore. Mancano quei giocatori che con classe ed esperienza possono dettare i tempi alla squadra, quello che era Vieira nella Juventus o Emerson nella Juventus, giocatori che supportano una squadra e anche i giovani con l’esperienza internazionale e tutto quello che hanno acquisito lo mettono a servizio della squadra”. (calcioworld.it)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy