Milan, Kakà: “Conte mi piace, ha qualcosa di particolare”

Milan, Kakà: “Conte mi piace, ha qualcosa di particolare”

Conto alla rovescia per il match di cartello della 26° giornata di Serie A. Il nuovo Milan di Clarence Seedorf è pronto ad affrontare i campioni d’Italia della Juventus. Una sfida che promette spettacolo visto che i rossoneri vogliono continuare la scalata in classifica, e la formazione di Conte non…

Conto alla rovescia per il match di cartello della 26° giornata di Serie A. Il nuovo Milan di Clarence Seedorf è pronto ad affrontare i campioni d’Italia della Juventus. Una sfida che promette spettacolo visto che i rossoneri vogliono continuare la scalata in classifica, e la formazione di Conte non vuole commettere passi falsi e mantenere a distanza la Roma. A fare il punto sul match ci ha pensato Ricardo Kakà che sembra aver trovato la forma migliore dopo i problemi fisici post Atletico Madrid. Il brasiliano è ottimista e elogia il lavoro di Seedorf: “I risultati che stiamo raccogliendo sono frutto del lavoro del mister. E’ un momento buono, dove si vede la luce. Siamo sulla strada giusta. Per noi tre punti adesso sono importantissimi, anche a livello emozionale e di crescita, battere la Juve ci darebbe una grande carica per il finale di stagione”.

 

 

 

 

 

Juve fortissima. L’ex Real Madrid è consapevole della forza della Juve che ha un organico di livello internazionale: “La Juve ha grandissimi giocatori e talenti, sta facendo veramente bene. E’ un derby d’Italia, internazionale, una partita molto sentita da noi giocatori e dai tifosi, dalla stampa, da tutti”.

I segreti di Conte. Kakà ha speso parole di grande stima per Antonio Conte. Alla luce dei risultati ottenuti, il mister salentino incuriosisce il brasiliano intrigato dalle sue metodologie di allenamento: “Conte? Sicuramente ha qualcosa di particolare, per vincere così  tre anni di fila in Italia, anche se nonè finita quest’anno, qualcosa di speciale l’avrà. Sono anche un po’ curioso di sapere i suoi segreti. Da fuori mi piace, per valutarlo andrebbe valutato il suo atteggiamento negli spogliatoi, ma dà un’immagine molto positiva”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy