Mercato, telefonata Juventus-Real Madrid: apertura per Morata

Mercato, telefonata Juventus-Real Madrid: apertura per Morata

Continua la telenovela Morata, segnali di apertura degli spagnoli

Morata

TORINO – Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà nel corso della trasmissione “Speciale calciomercato” in onda su Sportitalia, nella giornata di ieri ci sarebbe stata un’importante chiamata tra Juventus e Real. Ecco il punto sul mercato bianconero. “Operazione Dani Alves a rischio? Per quanto riguarda Dani Alves credo di no, malgrado le voci dell’ultimo periodo. Mascherano è una storia a se stante, perchè ha un contratto di altri due anni. Nel pomeriggio c’è stato un lungo colloquio telefonico tra Marotta e il Real Madrid. Questo colloqui telefonico ha portato al seguente risultato: Marotta ha ribadito il concetto e la forte volontà della Juve di trattenere almeno per un altro anno Morata o comunque di intavolare una trattativa che possa portare la Juve a fare un’offerta congrua e gradita al Real Madrid. La Juve oggi ha vissuto una giornata importante, senza andare sui facili ottimismi, restando realisti, ma comunque registrando i fatti, il colloquio di oggi  tra Marotta e il Real Madrid è un colloquio che porta ad un’apertura, a una possibilità, non a una chiusura totale come era sembrato nei giorni scorsi. Nei giorni scorsi si è parlato della Premier, del Psg. Morata sentimentalmente è legato in Italia, ma questo è un particolare che può fare la differenza fino a un certo punto. Ma il cauto ottimismo, senza illudere la gente, dopo la telefonata di oggi, lascia pensare che la partita per Morata non sia ancora chiusa”.

Indiscrezione confermata anche dal quotidiano AS, secondo cui Florentino perez, pur di non turbare i rapporti con i bianconeri è disposto a lasciare Morata a Torino se la Juventus pareggia l’offerta delle altre pretendenti. Il presidente madrileno e Marotta si incontreranno molto presto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy