MERCATO – Suarez lascia Liverpool: “Qui non sono più felice”

MERCATO – Suarez lascia Liverpool: “Qui non sono più felice”

Avrà sicuramente delle conseguenze pratiche sul calciomercato della Juventus l’annuncio fatto da Luis Suarez che dal ritiro della nazionale uruguayana ha quasi sancito il suo addio al Liverpool. Il giocatore, che dovunque andrà dovrà finire di scontare la maxisqualifica di 10 giornate inflitta dalla federcalcio inglese per il morso a…

di redazionejuvenews

Avrà sicuramente delle conseguenze pratiche sul calciomercato della Juventus l’annuncio fatto da Luis Suarez che dal ritiro della nazionale uruguayana ha quasi sancito il suo addio al Liverpool. Il giocatore, che dovunque andrà dovrà finire di scontare la maxisqualifica di 10 giornate inflitta dalla federcalcio inglese per il morso a Ivanovic del Chelsea, sembra risoluto nel voler lasciare i reds. Una buona notizia per la Juve comunque la si veda: il bomber, che da tempo è nella lista dei desideri di Marotta e Conte, potrebbe rientrare in ballo per il prossimo attacco bianconero ma anche se dovesse andare a Madrid, visto che anche il Real è sulle sue tracce, potrebbe fare un favore ai bianconeri. Per prendere Suarez infatti le merengues sarebbero ulteriormente obbligate a vendere quanto prima Higuain, per far cassa e spazio. Lasciano infatti difficilmente spazio ad altre interpretazioni le parole di Suarez:  “E’ un buon momento per cambiare aria, lo faccio per tutto quello che ho passato in Inghilterra – ha detto -. Qui non sono mai stato giudicato come calciatore ma sempre per altre cose. Hanno detto di me tantissime bugie, sono arrivato al limite e anche la mia famiglia sta soffrendo.



Non ho problemi con il Liverpool – ha assicurato -, al contrario. Sto benissimo con questo club, ma ho una figlia e non voglio che senta in giro cose negative su suo padre. In Inghilterra ormai non sono più felice, io e la mia famiglia non possiamo più sopportare certe cose”.

(fonte sportevai.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy