MERCATO – Rapporti fitti sull’ asse Torino-Parigi

MERCATO – Rapporti fitti sull’ asse Torino-Parigi

TORINO – La Juventus è sempre molto vigile sul reparto calcio mercato a caccia di ottimi affari che possano completare la rosa per la prossima stagione che la vedrà ancora protagonista nelle prossima edizione della Champions League. Andando a spulciare la rosa bianconera quello che manca è proprio un vice-Pirlo,…

TORINO – La Juventus è sempre molto vigile sul reparto calcio mercato a caccia di ottimi affari che possano completare la rosa per la prossima stagione che la vedrà ancora protagonista nelle prossima edizione della Champions League. Andando a spulciare la rosa bianconera quello che manca è proprio un vice-Pirlo, anche se, mnolto spesso, Pogba ne ha preso le redini con grande disinvoltura e personalità ,ma forse ha delle caratteristiche più buone nella rottura del gioco e con i tiro dalla distanza che nella costruzione.

Per questo, secondo quanto riportato da Tutto Sport, Donato Di Campli, procuratore di Marco Verratti, starebbe riallacciando i rapporti con ‘ Madama’ per rioportare il giovane talento azzurro in Italia dopo appena un anno in terra francese. Alla base di un suo possibile approdo alla Vecchia Signora, ci sarebbe da una parte la volontà del giocatore di riabbracciare il Bel Paese e qualche intoppo legato al rinnovo contrattuale che dovrebbe passare dagli attuali 1 milione a stagione, ai 3 richiesti dal suo procuratore.

Sul fronte Ibrahimovic è ancora invece tutto fermo, anche li, servirà un colpo di coda della vecchia volpe Mino Raiola che, per riportarlo in Italia, dovrebbe studiare una soluzione stile Mario Balotelli, sul cui ritorno in Italia, sponda rossonera, pochi avrebbero scommesso e che, invece, alla fine si è concretizzato grazie proprio all’ intervento del Re dei procuratori, capace di spostare montagne di euro da una parte all’ altra del Globo.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy