MERCATO- Poker d’assi per la vecchia signora…

MERCATO- Poker d’assi per la vecchia signora…

Torino- I limiti dell’attacco juventino sono emersi tutti nel momento cruciale della stagione. Giocare in casa del Bayern senza quasi tirare in porta, non è stato esaltante per Conte e i suoi giocatori e tutti i tifosi bianconeri. La Juve necessita del famoso Top Player. I nomi che circolano sono…

Torino- I limiti dell’attacco juventino sono emersi tutti nel momento cruciale della stagione.

Giocare in casa del Bayern senza quasi tirare in porta, non è stato esaltante per Conte e i suoi giocatori e tutti i tifosi bianconeri.

La Juve necessita del famoso Top Player.

I nomi che circolano sono sempre gli stessi, ma uno di questi dovrà essere ad ogni costo pescato, se i bianconeri vogliono fare quel salto di qualità che è ormai necessario per continuare e migliorare le prossime avventure in Champions.

Nedved ha speso parole importanti per Ibra, anche se Marotta ha raffreddato gli animi per l’ingaggio troppo elevato di Zlatan.

L’altro nome che farebbe al caso di Conte– e di molte squadre europee- e quello del Matador Cavani, legato a doppio filo al Napoli di MazzarriDe Laurentis.

Il Matador resterebbe a Napoli se il presidente azzurro formerà attorno a lui una squadra in grado di competere con chiunque anche a livello europeo. E probabilmente con un altro ritocco all’ingaggio.

Ma la clausola lo pone effettivamente sul mercato. Chissà che cedendo un paio di pezzi pregiati la Juve non possa pagare la clausola per liberare Cavani.

Gli altri nomi sono quelli del compagno di squadra del Matador nella Celeste, Luis Suarez.

E l’altro è quel Sanchez che al Barca non trova spazio e non si sta esprimendo ai suoi livelli.

Gli assi ci sono, bisogna solo decidere quale prendere.

 

juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy