MERCATO – Parla Benatia! “Voglio giocare almeno 35 partite, il Bayern lo sa. Lusingato dall’interesse di Real e bianconeri”

MERCATO – Parla Benatia! “Voglio giocare almeno 35 partite, il Bayern lo sa. Lusingato dall’interesse di Real e bianconeri”

TORINO – LE PAROLE DI BENATIA – (goal.com)La Juventus cambia pelle. Salutati, a dire il vero più per forze di causa maggiore che per scelta propria, due colonne come Pirlo e Tevez i bianconeri infatti continuano nell’opera di rinnovamento della rosa. In tal senso va letta quindi anche l’ormai imminente…

TORINO – LE PAROLE DI BENATIA – (goal.com)La Juventus cambia pelle. Salutati, a dire il vero più per forze di causa maggiore che per scelta propria, due colonne come Pirlo e Tevez i bianconeri infatti continuano nell’opera di rinnovamento della rosa. In tal senso va letta quindi anche l’ormai imminente cessione di Ogbonna il quale, dopo due anni, lascia definitivamente Torino per trasferirsi al West Ham sulla base di 12 milioni di euro. Un addio il suo che, però, impone adesso alla Juventus di tornare a guardarsi intorno sul calciomercato. Il solo rientro alla base di Rugani, infatti, sembra non bastare ad Allegri che sogna di avere tra le proprie file un difensore di sicuro affidamento e comprovata esperienza internazionale. Uno alla Benatia, per intenderci.  

 

Nome questo che, dopo le dichiarazioni rilasciate dal diretto interessato al portale ‘AlmarssadPro’ e riportate da ‘Tuttosport’, sembra non rappresentare più un semplice sogno di inizio estate. “L’interesse di Real Madrid e Juventus lusingherebbe qualsiasi giocatore, perché sono due grandissimi club, quindi anche al sottoscritto non può che far piacere”, ha infatti ammesso Benatia senza troppi giri di parole. 

Quindi l’ex difensore della Roma sottolinea: “Io sono già in un grande club al quale sono legato da un contratto di altri 4 anni. Il mio obiettivo è vincere la Champions League e poter disputare 35-40 partite la prossima stagione. Se dovessi capire di non poterlo fare, allora potrei cominciare a guardarmi intorno. Nel calcio, si sa, può accadere di tutto”. 

Le 24 presenze collezionate nella prima stagione in Baviera, insomma, non sono evidentemente bastate a Benatia per sentirsi parte integrande del progetto e l’ipotesi di restare ai margini per il secondo anno consecutivo di certo non alletta il marocchino.

Strapparlo al Bayern, comunque, resta ovviamente operazione difficile e parecchio dispendiosa (tra i 28 e i 30 milioni di euro), ecco perchè Marotta tiene sempre in caldo le piste alternative che portano adAbdennour del Monaco e Nastasic dello Schalke 04. Altro che calciomercato chiuso…

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy