MERCATO – Offerta ufficiale per Nani.

MERCATO – Offerta ufficiale per Nani.

Forse ci siamo, dopo due anni di inseguimenti e offerte rifiutate forse questa è la volta buona che Nani arrivi ad indossare la maglia dei campioni d’Italia. L’esterno portoghese, come detto, è obiettivo di calciomercato della Juventus praticamente dal giorno in cui Conte ha rimesso piede a Vinovo assumendo la…

Forse ci siamo, dopo due anni di inseguimenti e offerte rifiutate forse questa è la volta buona che Nani arrivi ad indossare la maglia dei campioni d’Italia. L’esterno portoghese, come detto, è obiettivo di calciomercato della Juventus praticamente dal giorno in cui Conte ha rimesso piede a Vinovo assumendo la guida tecnica della vecchia signora, il Manchester United dell’era Ferguson ha sempre risdito al mittente le offferte di corso Galileo Ferraris ritenendo il giocatore fondamentale per il suo scacchiere.

Oggi non è più così, infatti l’erede dello scozzese, Moyes, sta preferendo Valencia a Nani e considerando che quest’ultimo va in scadenza di contratto a giugno del 2014 è assai probabile che in questa occasione arrivi il sì dei red devils al tasferimento. Secondo il tabloid inglese Sun, Beppe Marotta avrebbe recapitato l’offerta ufficiale al club di Manchester: ben 13 milioni di euro. qualora la cifra fosse confermata dai fatto allora la chiusura dell’operazione va presa molto sul serio.

Nani risolverebbe il nodo tattico legato al cambio di modulo che Conte aveva annunciato all’inizio della nuva stagione quando il calciomercato era ancora alle prime batte. Ma per passare al tridente non bastano gli innesti di Tevez e Llorente, serve infatti almeno un altro esterno offensivo in mododa avere una batteria di ale forti e numericamente almeno decente. Nelle idee del coach pugliese Llorente andrebbe ad occupare la posizione centrale dell’attacco mentre i due posti sull’esterno se li giocherebbero Tevez, Vucinic e, appunto, Nani con Giovinco in ultima battuta.

Intanto il mercato in uscita della Juve ancora non decolla, negli ultimi giorni della sessione estiva dovrebbe muoversi qualcosa ma no è scontato. In uscitaci sono il solito Isla, con l’Inter in continuo pressing, quindi Matri che piace a Milan, Napoli e Sunderland, Quagliarella fra West Ham e lo stesso Sunderland. Insomma, saranno giorni molto caldi per la Juventus da qui al 2 settembre.

 

 

Fonte: Calcioquotidiano.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy