Morata: “Felice di essere qui”. In corso le visite mediche. Alle 15 la presentazione ufficiale (VIDEO)

Morata: “Felice di essere qui”. In corso le visite mediche. Alle 15 la presentazione ufficiale (VIDEO)

Alvaro Morata è un nuovo giocatore della Juventus. Il calciatore, arrivato ieri sera all’aeroporto di Caselle con un volo privato, accompagnato dal suo agente spagnolo Juanma Lopez, ha firmato un contratto quinquennale. Questa mattina l’attaccante si sta sottoponendo alle consuete visite di idoneità sportiva. Oggi alle 15 la presentazione allo…

Alvaro Morata è un nuovo giocatore della Juventus. Il calciatore, arrivato ieri sera all’aeroporto di Caselle con un volo privato, accompagnato dal suo agente spagnolo Juanma Lopez, ha firmato un contratto quinquennale. Questa mattina l’attaccante si sta sottoponendo alle consuete visite di idoneità sportiva. Oggi alle 15 la presentazione allo Juventus Stadium. 

 

 

AGGIORNAMENTO 23:42 E’ arrivato. Alvaro Morata è atterrato a Torino e ha rilasciato le prime dichiarazioni: “Sono felice di essere qui”. Domani il giocatore si sottoporrà alle visite mediche e poi ci sarà l’ufficialità da parte del club. 

GUARDA IL VIDEO dell’intervista rilasciata a juventus.com

Morata, ultimo atto. Pochi minuti fa il procuratore del giocatore Juanma Lopez è uscito dagli uffici della sede del Real Madrid in compagnia di Alfonso Morata, padre del giovane attaccante. Il prolungamento di contratto con il club spagnolo è stato l’ultimo atto prima del trasferimento del giocatore alla Juventus. I due all’uscita dalla sede madridista hanno accennato un sorriso prima di congedarsi dai cronisti. Ormai manca solo l’ufficialità del passaggio del centravanti alla Juventus: prestito oneroso più diritto di riscatto fissato a 18 milioni di euro. Il Real Madrid ha preteso la clausola con diritto di recompra da esercitare nei prossimi 24 mesi. Morata è atteso a Torino nelle prossime ore per le visite mediche. (Juvenews.eu) 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy