MERCATO – Lotito attacca: “Ho perso Quagliarella per colpa di Sabatini”

MERCATO – Lotito attacca: “Ho perso Quagliarella per colpa di Sabatini”

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, è più che mai avvelenato alla fine di questo calciomercato. La sua società ha chiuso questa sessione estiva in modo a dir poco deludente e gi unici innesti rimangono quelli portati a termine entro il mese di luglio. Dopo l’infinita trattativa con Yilmaz chiusa…

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, è più che mai avvelenato alla fine di questo calciomercato. La sua società ha chiuso questa sessione estiva in modo a dir poco deludente e gi unici innesti rimangono quelli portati a termine entro il mese di luglio. Dopo l’infinita trattativa con Yilmaz chiusa male si è tuffato su Quagliarella che però non è riuscito ad approdare nella capitale. La colpa, secondo il patron laziale, sarebbe unicamente di Walter Sabatini, il DS di sponda giallorossa che ha rafforzato la sua Roma in modo inatteso. E’ stato lui ad aprire il derby delle ultime ore di mercato per acquisire il cartellino del centravanti napoletano.

Le parole di Lotito sono piuttosto nevose: “Quagliarella? Avrebbe preferito la Lazio perché avrebbe avuto maggiori possibilità di giocare. Avevo chiuso per 6 milioni con la Juve. Ma Sabatini non ha dato Borriello al Genoa e Gilardino è rimasto dov’era”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy