Mercato, lo United ci prova per Pogba, ma l’offerta è troppo bassa

Mercato, lo United ci prova per Pogba, ma l’offerta è troppo bassa

Mourinho ha scelto il francese per il centrocampo dei red delvis. Conte intanto non molla l’idea di portare al Chelsea Asamoah

TORINO – Mourinho non molla Pogba. Il tecnico portoghese lo ha chiesto insistentemente alla dirigenza del suo nuovo club, il Manchester United, che secondo quanto riportato dal The Sun, avrebbe messo sul piatto 77,5 milioni di euro per assicurarsi il talento francese. Di questi 62 subito più 15,5 relativi ai vari bonus. Un’offerta rifiutata immediatamente dai bianconeri che non intendono accettare proposte inferiori ai 100 milioni di euro, cifra che i Red Devils difficilmente arriveranno ad offrire. Mourinho dovrà guardare verso altri lidi per assicurarsi il centrocampista più adatto al suo gioco.

ASAMOAH – Intanto dall’Inghilterra rimbalzano voci anche sul futuro di Asamoah. Ormai non è più un segreto. Le attenzioni del Chelsea di Antonio Conte per il giocatore sono sempre più forti. Il tecnico, ad oggi ancora ct della Nazionale, lo vuole a tutti i costi con se nella sua nuova avventura inglese. Conte ha già allenato il ghanese alla Juventus, lo conosce e sa che un giocatore dinamico e jolly come lui è importantissimo per la sua idea di gioco. Come riporta “Bleacher Report”, dopo le richieste incessanti del tecnico italiano, il Chelsea si sarebbe convinto ed è pronto per trattare con i bianconeri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy