MERCATO – Juventus su Cerci, la comproprietà di Immobile verso il rinnovo per un altro anno

MERCATO – Juventus su Cerci, la comproprietà di Immobile verso il rinnovo per un altro anno

La Juventus ha deciso: il primo rinforzo per l’attacco sarà Alessio Cerci. I dirigenti della Juventus si stanno muovendo in totale accordo col tecnico Antonio Conte che ha espressamente richiesto per la prossima stagione l’attaccante esterno del Torino. Con il club granata, al di là della storica rivalità, c’è un…

La Juventus ha deciso: il primo rinforzo per l’attacco sarà Alessio Cerci. I dirigenti della Juventus si stanno muovendo in totale accordo col tecnico Antonio Conte che ha espressamente richiesto per la prossima stagione l’attaccante esterno del Torino.

 

Con il club granata, al di là della storica rivalità, c’è un buon rapporto, tanto che già nella scorsa stagione le due società hanno portato a termine un paio di operazioni importanti come quelle legate a Ogbonna e la comproprietà di Ciro Immobile. E’ proprio sulla situazione legata al centravanti campano che la Juventus vorrebbe far leva per arrivare all’ala nata a Velletri. Nella passata stagione la dirigenza bianconera ha ceduto il 50% del cartellino di Immobile al Toro per 3 milioni di euro, senza fissare la cifra per un eventuale riscatto. Dopo una stagione esaltante la valutazione di Immobile è volata alle stelle, ma la comproprietà “libera” del giocatore con ogni probabilità verrà rinnovata per un altro anno. Il Toro manterrebbe nel proprio organico il centravanti, oggi seguito dai migliori club europei. La Juventus esaudirebbe le richieste del proprio allenatore trovando un esterno d’attacco che ha già dimostrato il suo reale valore. Nelle prossime settimane i dirigenti delle due squadre cercheranno un’intesa per quanto riguarda la situazione di Immobile prima di iniziare la trattativa per il cartellino di Cerci. (Juvenews.eu) 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy