MAROTTA – “Qualificarci, è l’imperativo”

MAROTTA – “Qualificarci, è l’imperativo”

DORTMUND – Giuseppe Marotta, direttore generale della Juventus, è intervenuto ai microfoni Mediaset nel prepartita della gara contro il Borussia: “C’è un timore reverenziale verso questo genere di avversari – afferma Marotta -, ma c’è la consapevolezza del nostro valore. L’obiettivo è quello di passare il turno. Allegri? Ha esaminato…

DORTMUND – Giuseppe Marotta, direttore generale della Juventus, è intervenuto ai microfoni Mediaset nel prepartita della gara contro il Borussia: “C’è un timore reverenziale verso questo genere di avversari – afferma Marotta -, ma c’è la consapevolezza del nostro valore. L’obiettivo è quello di passare il turno. Allegri? Ha esaminato e analizzato bene gli uomini a disposizione. In difesa tutto ruotava attorno alla presenza o meno di Barzagli; calcolando le varie situazioni, Allegri ha ritenuto di scegliere questo undici che è quello che rappresenta al meglio la Juve in questo momento. La qualificazione è un imperativo d’obbligo. Vidal? E’ molto carico, ha giocato in Germania e conosce bene questo stadio.

 

Credo e mi auguro che riuscirà a trovare le motivazioni vincenti per essere decisivo, come tutti gli altri. Morata? Avevamo puntato su di lui pur sapendo che i diritti sportivi appartenevano al Real. C’è questo diritto di ricompra, ma non è un accordo definitivo. Tratteremo con la società spagnola, perché Alvaro rappresenta il presente e il futuro della Juve”. (TMW)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy